Fattura da ReMidt, contratto di consegna e fattura elettronica

Fattura da ReMidt, contratto di consegna e fattura elettronica

D'ora in poi riceverai una fattura per i costi di rinnovo e fanghi direttamente da ReMidt ​​IKS. È quindi importante che tu crei un nuovo accordo sulla fattura elettronica e sul giro di accordi nella tua banca.

Hai avuto una fattura elettronica o una fattura contrattuale per pagare la tassa di rinnovo? In questo caso, devi essere consapevole di questo: se vivi in ​​uno di questi comuni devi stringere un nuovo accordo con la banca: Kristiansund, Averøy, Sunndal, Tingvoll, Oppdal, Smøla, Aure, Melhus, Midtre Gauldal e Halsa (inclusi in Heim da 2020).

I residenti che hanno precedentemente ricevuto una fattura da HAMOS non devono intraprendere alcuna azione: qui sono ancora in precedenza contratti firmati sulla fattura elettronica e sul contratto.

Se è stata attivata la fattura elettronica "Sì grazie a tutti", viene automaticamente creato un accordo di fatturazione elettronica quando si riceve una fattura da ReMidt ​​IKS. Riceverai quindi la fattura elettronica direttamente nella banca online. Questo servizio è indipendente dalla banca sulla stessa riga della fattura elettronica "normale", il che significa che tutte le modifiche apportate saranno visibili in tutte le banche online.
La fattura elettronica e il contratto di consegna sono entrambi più facili ed economici per te, e allo stesso tempo salvano l'ambiente per l'uso di carta non necessaria.

Con quale frequenza viene la fattura?

La fattura per i rifiuti domestici e i fanghi viene inviata trimestralmente. La prima fattura verrà inviata alla fine di gennaio, prevista per febbraio. Ulteriori fatturazioni si svolgono in aprile, luglio e ottobre.

La fattura per rinnovo ricreativo / cabina e fanghi viene inviata due volte l'anno. La prima fattura viene inviata ad aprile, prevista per maggio e la seconda per luglio prevista per agosto.

Prezzi e abbonamento